COVID-19 Riparti Calabria. Contributo a fondo perduto alle PMI a sostegno dell’occupazione

COVID-19 Riparti Calabria. Contributo a fondo perduto alle PMI a sostegno dell’occupazione

In arrivo dalla Regione Calabria un contributo a fondo perduto di sostegno alle PMI per l’occupazione.

Si tratta di un contributo a fondo perduto per il pagamento dei salari dei dipendenti delle PMI calabresi il cui fatturato, relativo all’anno, 2019 sia stato superiore a euro 150 mila euro.

L’aiuto è concesso per 4 mesi, a decorrere da aprile 2020, e sarà calcolato tenendo conto del numero medio di Unità Lavorative Annue (ULA) dell’impresa, nell’esercizio 2019.

Il contributo concedibile, con un’intensità di aiuto del 60%, è correlato ai costi salariali sostenuti dall’impresa nel periodo di riferimento.

Beneficiari

PMI, appartenenti ai settori che saranno esplicitati in fase di pubblicazione dell’Avviso e il cui fatturato, relativo all’anno 2019, sia stato superiore a euro 150.000,00

Contributo concedibile

L’importo massimo dell’aiuto concedibile è determinato in funzione dell’appartenenza dell’impresa Beneficiaria alla classe di U.L.A., con riferimento all’esercizio 2019, per come esposto alla tabella di seguito riportata:

Erogazione del contributo

L’erogazione del contributo avverrà in unica soluzione, a partire dal giorno successivo a quello della pubblicazione degli esiti della valutazione.

Per i dettagli ed i requisiti di ammissibilità consultare l’avviso pubblico in bozza.

Fonte: calabriaeuropa.regione.calabria.it/

Rispondi